Designer

Büro Famos

BÜRO FAMOS è una partnership tra i designer Hanna Litwin e Romin Heide.

Si sono incontrati alla Coburg University of Applied Sciences, in Germania, dove hanno studiato Design del prodotto integrato dal 2004 al 2010. Dopo la laurea Hanna ha lavorato come Art Director per Food StartUp Kochhaus e ha continuato a unirsi allo Studio Mikaela Dörfel dove ha acquisito una forte conoscenza della porcellana e design in ceramica. Romin ha lavorato per la ditta di progettazione di interni e gastronomia con sede a Berlino “ettlabenn” e gli è stata assegnata una borsa di studio post-laurea.

Nel 2012 entrambi hanno deciso di unirsi e hanno creato il loro studio BÜRO FAMOS, concentrandosi su mobili, illuminazione e accessori. Hanno creato prodotti per vari rinomati marchi europei e insegnano in diverse scuole di design. Mirano a creare oggetti di forma semplice, piacevoli da usare, seri e affascinanti. Hanna e Romin credono nel design che fa sorridere le persone, poiché dalla loro esperienza i prodotti più amati hanno una vita più lunga.

Gianluca Ferullo

Nasce nel 1980.
Nel 2005 si laurea in Disegno Industriale al Politecnico di Milano.
Nel 2003 studia design e fotografia presso la Fachhochschule Design und Medien ad Hannover, Germania.
Nel 2004 – 2005 lavora come designer per MR&D Institute, sviluppando concepts e prodotti, in particolare nel campo dell’ illuminazione e dei sistemi elettronici.
Nel 2006 lavora per l’ azienda d’ illuminazione Nemo S.r.l.
Dal 2006 al 2009 lavora per Alias S.p.A. allo sviluppo prodotto, ingegnerizzando arredamento d’ interni, per esterno e ufficio.
Nel 2010 inizia a lavorare come designer e consulente nello sviluppo prodotto, ingegnerizzando progetti per diverse aziende,tra le quali, Cassina Contract Division S.p.A.
Nel 2013 collabora con lo IED di Milano come docente nel corso di lighting design, incentrando il corso sull’autoproduzione e la realizzabilità del progetto.
L’anno successivo presenta al Light+Buildind 2014 la lampada da parete Lieve, disegnata per Nemo S.r.l.
Vive e lavora a Milano.

Mattia Albicini

Mattia Albicini nasce a Milano nel 1980. Fin dall’infanzia manifesta uno spiccato interesse per il disegno e le arti, ma è nella bottega del nonno intagliatore che sviluppa la sua curiosità nei confronti del “creare” e dove apprende la cultura per la lavorazione manuale del legno e per i mobili artigianali. Il rapporto con lui sarà cruciale nel plasmare i suoi gusti e nel determinare la sua futura formazione.

Dopo la laurea nel 2006 in Disegno Industriale presso il Politecnico di Milano, inizia a collaborare con noti studi di design di Milano, prendendo parte ad una grande quantità di progetti in settori differenti: dall’arredamento all’illuminazione, dalla tecnologia per la casa all’automotive, dall’art direction ai cataloghi
fino alla progettazione di stand fieristici.

Dopo un periodo professionale all’estero (Sydney, Australia), nel 2012 torna in Italia e apre Mattia Albicini Studio a Milano, focalizzandosi sulla progettazione di prodotto e di interni. Il suo stile eclettico coniuga cura per il dettaglio, funzionalità e ricerca di forme inusuali. Questo, unito ad una forte sensibilità per i materiali naturali e per le eccellenze produttive artigianali, gli ha permesso di esplorare differenti scenari progettuali, settori, materiali e tecnologie produttive.

www.mattiaalbicini.comwww.drawstudio.eu

Maddalena Casadei

Nasce a Forlì. Consegue la laurea in Architettura presso l’Università di Ferrara e MA in design presso la Domus Academy. Dal 2004 a Luglio 2012 collabora con James Irvine, come suo braccio destro per molti anni, dando ampio respiro internazionale alla propria conoscenza e visione. Dal 2017 opera in proprio con studio a Milano. Ha un approccio progettuale legato al continuo scambio personale con il committente, i tecnici, etc. Si occupa di prodotto, allestimenti e art direction. L’attività di art direction l’ha portata a sviluppare una personale visione e sensibilità verso la comunicazione dei prodotti, spingendola spesso ad occuparsi anche di concept dei set fotografici. Insegna, come guest professor, in diverse università tra cui Ecal.

www.maddalenacasadei.com

Mist-o

Mist-o è uno studio di design fondato da Noa Ikeuchi e Tommaso Nani formatosi nel 2012 e con base a Tokyo e Milano.Lo studio è un ponte tra l’Europa e l’Asia e si occupa principalmente di design, da mobili a piccoli oggetti, da interni ad architettura, da prodotti di grandi serie a piccole edizioni. Tommaso e Noa dividono la propria vita principalmente tra l’Italia e il Giappone lavorando tra i due paesi per sviluppare la loro personale ricerca ed approfondire il proprio linguaggio. Anche se provenienti da mondi con tradizioni molto diverse trovano come punto comune la ricerca per una profonda semplicità, combinando un approccio spontaneo ad un metodo industriale e rigoroso. Il tentativo è quello di creare dei prodotti estremamente pratici e utili, che abbiano però un linguaggio leggero e umoristico.Mist-o lavora con un team che è geograficamente diffuso e crede fortemente che la comprensione profonda della cultura locale porti benefici sia al progetto che al cliente.Tra i loro clienti Arflex Japan, Cappellini, Ichendorf, Living Divani, Oluce, and Tod’s. 

www.mist-o.com